Come fare il sapone e quali sono i tipi di processo di produzione del sapone

Il sapone è una parte quotidiana della sua routine di toelettatura personale per altri uomini. Questo è utile per proteggere il corpo da sudorazione e polvere. Ci sono un sacco di scelte da acquistare nei negozi, ma il sapone può anche essere fatto a casa. Creare un sapone liscio è piacevole ed economico. È inoltre possibile selezionare gli ingredienti e sapori in base alle vostre scelte. Il sapone, per definizione, è un alcali combinato con grasso o olio. dL’olio proviene da piante e animali mentre gli alcali sono un composto chiamato liscivia. La liscivia è idrossido di sodio nella produzione di sapone Bar. L’idrossido di potassio è necessario per il sapone liquido. Quando mescolato e riscaldato con olio e liscivia, il prodotto è sapone. La reazione chimica è conosciuta come saponificazione. La saponificazione non è possibile senza liscivia, quindi la liscivia è necessaria per produrre sapone.

Qui di seguito sono alcune delle forniture di sapone di base e si possono trovare alcuni riferimenti utili online:

  • Vaso di cottura lento (preferibilmente fornello lento).
  • Vetro, Plastica o qualsiasi contenitore in acciaio inossidabile.
  • Scala da Cucina.
  • Spatole in silicone.
  • Frullatore per immersione.
  • Termometro.
  • Muffe in silicone.
  • Taglierina di Sapone.

Quali sono i metodi di produzione di sapone popolari

Ci sono quattro metodi tradizionali per produrre sapone: fusione e versamento, processo a freddo, processo caldo e rebatching. Fino a quando immergersi nei vostri primi lotti di sapone fatto in casa, fare la conoscenza con i quattro metodi di fasiacaggio molto popolari.

Fusione e versamento– Il metodo di fusione e versamento non riguarda il sapone dall’inizio. In alternativa, le basi di sapone pronte vengono fuse e modellate facilmente, quindi non è necessario toccare alcuna liscivia.

Processo caldo e freddo– I metodi caldi e freddi sono entrambi processi per la produzione di sapone da zero. Il processo a freddo più comune richiederà più tempo del processo caldo, e più sapone in stile terroso viene prodotto attraverso il processo caldo. Tutti gli approcci includono la funzione di liscivia.

Rebatching– Rebatching è il processo di rifacimento del lotto cattivo di saponi fatti in casa finiti. È un modo per salvare tutti i prodotti, ma è laborioso e dispendioso in termini di tempo, con conseguente anche sapone meno attraente.

Alcuni consigli per fare sapone

  • Quando si lavora la liscivia funziona sempre in un ambiente ventilato.
  • Smettere di entrare nella bottiglia a mani nude o di respiri nei fumi quando si applica la liscivia all’acqua.
  • A meno che gli oli di fondazione non siano al di sopra di 180 gradi centigradi (82 ) non applicare mai la soluzione della liscivia.
  • Quando si utilizzano oli essenziali, in base alla consistenza potrebbe essere necessario più o meno gocce.
  • Gli oli profumati tendono ad essere più concentrati. Avrete bisogno di meno di 50 gocce.
  • Utilizzare una fragranza e un colorante prima di afferrare come il sapone finito li colpisce.
  • Possono essere utilizzati singoli stampi di sapone che non richiedono il taglio.
Share:

You might also like …